Concorso per illustratori
professionisti
e non professionisti

Chiusura iscrizioni
20 ottobre 2015

Vai alla scheda iscrizione…

ATTENZIONE!!!
Come segnalato via e-mail a tutti gli autori le cui opere sono state selezionate, abbiamo provveduto ad una rettifica del bando in merito all’indirizzo di spedizione delle opere originali.
Sostituisce quindi il destinatario precedente, specificato al punto 4.2, il seguente:
Destinatario: Rosanna Maranto – Via Castelforte 98/A – 90146 Palermo

“NICUZZA, LA MAGIA DELL’AMORE”   
BANDO DI CONCORSO PER ILLUSTRATORI
PROFESSIONISTI ED ESORDIENTI

Articolo 1 – Il Concorso

1.1 – Organizzatori
Con la finalità di promuovere e animare il dibattito intorno al settore dell’illustrazione sul territorio nazionale – in generale – e su quello siciliano in particolare, e con il preciso intento di restituire visibilità e favorire la promozione degli artisti partecipanti, nel contesto di Illustramente – Festival dell’illustrazione per l’infanzia, la Cooperativa Sociale Colorè indice un Concorso internazionale per illustratori che si concluderà in una mostra collettiva.

1.2 – Il tema del concorso
Nicuzza, la magia dell’amore
“Nicuzza”, in siciliano, vuol dire “piccolina” ed è una serenata scritta in lingua siciliana da Franco Finistrella, che ispira tenere emozioni. Partendo da questa serenata, si invitano gli illustratori che vorranno cimentarsi a raccontare la magia che ogni forma d’amore genera, linfa vitale per fare andare avanti il mondo e che è nutrimento per l’anima e il cuore.

Oggetto del concorso è la realizzazione di tavole illustrate adatte ad un pubblico di bambini, ragazzi e/o adolescenti.

I partecipanti si rendono garanti dell’originalità del materiale presentato. Nell’eventualità di immagini risultate già edite in libri (anche e-book), pieghevoli, locandine, e altri materiali di comunicazione o qualsiasi altro contesto pubblico, ne verrà dichiarata l’esclusione.

1.3 – Partecipanti
Il Concorso è aperto ad artisti del settore dell’illustrazione, italiani e stranieri, ed è articolato in due categorie:
Professionisti
con minimo tre illustrazioni pubblicate;
Esordienti
coloro che intendono intraprendere la carriera di professionisti in questo ambito o che, pur operando in altri settori, abbiano particolare talento artistico; studenti delle Accademie d’arte, ISIA, eccetera…

Una giuria qualificata selezionerà un vincitore per categoria e, a suo insindacabile giudizio, selezionerà le opere per la realizzazione della “Mostra collettiva” e della pubblicazione in Catalogo.

1.4 – Diritti sulle opere
Con l’adesione al presente bando e l’invio degli elaborati, l’autore cede tutti i diritti di utilizzo, eccetto quelli a scopo commerciale. L’autore cede in esclusiva agli organizzatori di Illustramente, l’utilizzo dell’elaborato. Gli organizzatori potranno liberamente usare gli elaborati pervenuti per la pubblicazione sui siti di riferimento, sui social network, su materiale pubblicitario, leaflets o calendari, sia cartacei che virtuali e per qualsiasi altro utilizzo atto a promuovere Illustramente – “Nicuzza, la magia dell’amore” e i suoi scopi, sempre segnalando il nome degli autori delle opere. L’autore potrà pubblicare l’opera inviata per il concorso su adeguati mezzi per la sua promozione personale, citando il concorso per cui è stata creata.

1.5 – Diritti d’Autore
L’autore resterà proprietario di tutti i diritti esclusivi di utilizzazione economica delle opere presentate in concorso, ma riconoscerà agli organizzatori la facoltà e il diritto di utilizzarle per qualsiasi iniziativa di promozione e comunicazione del concorso, della mostra nonché il diritto non esclusivo di esporle nella mostra “Nicuzza, la magia dell’amore” e di pubblicarle, anche sotto forma di manifesto o locandina, nei materiali pubblicitari della manifestazione con la citazione del nome dell’autore in chiara evidenza. Il materiale selezionato, inoltre, potrà essere utilizzato dagli organizzatori, sempre segnalando i nomi dell’autore, in pubblicazioni, mostre, e ogni altro materiale promozionale, anche su Internet, per promuovere l’iniziativa e i suoi scopi.
Sono, per principio, esclusi gli utilizzi commerciali delle opere. In caso si presenti l’opportunità di utilizzi di questo tipo, verrà organizzato uno specifico accordo con i singoli autori. I lavori comunque non saranno impiegati per utilizzi di pubblicità gratuita a terzi.

Articolo 2 – Modalità di partecipazione

2.1 – Concorso d’illustrazione per l’infanzia
Questo bando è aperto a cittadini italiani e stranieri maggiorenni, residenti e non residenti in Italia, persone fisiche o giuridiche.
I partecipanti alla categoria dei PROFESSIONISTI dovranno presentare una sola tavola, gli ESORDIENTI, dovranno presentare N° 2 tavole, illustrate in modo consequenziale, al fine di essere meglio valutati dalla giuria e avere maggiore visibilità per l’avvio alla professione di illustratore.
Le illustrazioni dovranno essere inedite, non premiate o non segnalate in altri concorsi.

2.2 – Iscrizioni
Le domande di iscrizione dovranno essere effettuate compilando l’apposito modulo online sul sito www.illustramente.it, attraverso il quale sarà anche possibile caricare nel database dell’organizzatore l’opera/e proposta/e per la selezione. (vedi anche art. 3.4 “Entry form”).

2.3 – Quota di partecipazione
L’iniziativa non ha alcuna finalità di lucro.
La quota di iscrizione al concorso è di euro 15,00 per spese di segreteria.
Il versamento della quota può essere effettuato tramite bonifico intestato a: Colorè cooperativa sociale – Banca Prossima
IBAN: IT02B0335901600100000133092
oppure tramite pagamento PayPal disponibile sul sito www.illustramente.it.
La causale del bonifico dovrà essere la seguente: “Quota di iscrizione al concorso Nicuzza, la magia dell’amore”. Solo quando la quota sarà stata accreditata, l’iscrizione sarà considerata perfezionata. In caso di mancato accredito della quota d’iscrizione, l’opera non sarà considerata iscritta e pertanto non verrà valutata.

Articolo 3 – Requisiti e specifiche delle opere

3.1 – Originalità
Le proposte presentate dovranno essere inedite e originali. I candidati sono responsabili dell’originalità della proposta presentata, devono garantirne la paternità e sollevare gli organizzatori da ogni responsabilità derivante da eventuali pretese di terzi in materia di diritti d’autore e connessi.

3.2 – Caratteristiche
Le opere devono pervenire in formato digitale per la selezione ed essere disponibili nei formati originali (fisici o digitali) per le fasi successive del concorso. Le opere devono essere realizzate su carta o cartoncino (grammatura non inferiore a 150 gr/mq) di formato A3 (cm 29,7×42) e possono essere realizzate con tecniche grafiche o pittoriche tradizionali. È possibile partecipare anche con opere interamente digitali. In questo caso, il file dovrà avere la stessa dimensione (A3) e una risoluzione di 300 Dpi e, nel caso di selezione, dovrà essere resa disponibile agli organizzatori una stampa di alta qualità. Verrà creata sul sito www.illustramente.it una sezione FAQ che risponderà, tra le altre domande, anche a quelle relative agli aspetti tecnici.

3.3 – Criteri di valutazione
Una Giuria altamente qualificata valuterà le proposte in base a criteri legati a: valore di narrazione, originalità, pregnanza artistica, leggibilità e adattabilità a diversi supporti.

3.4 – Entry form
Sarà disponibile sul sito Internet www.illustramente.it un modulo per l’iscrizione che consentirà anche di caricare (upload) la propria opera delle dimensioni reali di cm 29,7×42, in formato JPEG con risoluzione a 300 dpi. In caso di selezione le opere verranno successivamente richieste agli autori in formato originale o, in caso di elaborati realizzati con tecnica digitale, in formato cartaceo con stampa di alta qualità.

3.5 – Comunicazione agli autori selezionati
I partecipanti il cui elaborato risulterà selezionato dalla giuria, saranno avvisati attraverso un messaggio e-mail. Qualora un partecipante non riceva tale comunicazione, dovrà ritenersi escluso dalla gara.

Articolo 4 – Modalità di consegna e restituzione delle opere

4.1 – Iscrizione e invio dei file
È possibile compilare la scheda iscrizione immediatamente dopo la pubblicazione di questo bando, anche senza effettuare l’upload. Per il perfezionamento dell’iscrizione, tuttavia, la regolarizzazione della quota d’iscrizione dovrà essere già stata effettuata.
La data di scadenza per l’iscrizione è fissata al 20 ottobre 2015. Il trasferimento del file deve avvenire perentoriamente entro il 25 ottobre 2015.

4.2 – Opere selezionate
In caso di opere selezionate dalla giuria, e quindi richieste agli autori come da Articolo n.3 (vedi punto n.2), dovranno pervenire in formato cartaceo, →RETTIFICA entro le ore 13.00 del 15 novembre 2015 all’indirizzo riportato in appresso.
Destinatario: Colorè cooperativa sociale c/o Skenè Centro culturale polifunzionale per l’infanzia – Via Imperatore Federico, 38 – 90143 Palermo
→RETTIFICA Destinatario: Rosanna Maranto – Via Castelforte 98/A – 90146 Palermo

4.3 – Scheda descrittiva
Le opere non dovranno presentare alcuna firma; l’autore, tuttavia, dovrà predisporre una scheda con i propri dati comprensivi di: nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico, indirizzo e-mail, una breve descrizione dell’opera (max 500 battute, spazi inclusi) e la tecnica utilizzata per la realizzazione; tale descrizione dovrà essere posta sul retro dell’opera.
Questi dati saranno anche inseriti nel modulo di trasferimento del file (upload).
Nel corso dell’allestimento della mostra, saranno predisposti appositi cartellini informativi che riporteranno il nome degli autori.

4.4 – Restituzione degli originali
Le restituzione delle opere interesserà solo gli elaborati presentati in originale e avverrà tramite corriere, a spese dell’autore, solo su richiesta dello stesso autore che dovrà indicare, nella scheda di accompagnamento del proprio elaborato, la dicitura “Restituzione”, oltre a tutti i dati personali richiesti. Agli autori delle opere selezionate verrà comunicato via mail il periodo in cui sarà disponibile il ritiro, in base alle modalità e durata delle attività ad esse collegate.

Articolo 5 – Premiazione e mostra

Verrà nominato un solo vincitore per categoria.
La premiazione dei vincitori avverrà a Palermo, durante la IV edizione di “Ilustramente, festival dell’illustrazione per l’infanzia”. La data verrà comunicata in tempi successivi alla data di pubblicazione del presente bando.
I nomi dei vincitori saranno resi noti attraverso il sito www.illustramente.it e su tutti i social ad esso collegati. Ai vincitori verrà inviata comunicazione privata via e-mail nei tempi utili per essere presenti – se lo desiderano e a proprie spese – alla premiazione.
Con le opere selezionate dalla giuria verrà creata una mostra dal titolo “Nicuzza, la magia dell’amore” e una pubblicazione denominata Catalogo della Mostra che sarà disponibile anche in formato cartaceo. La mostra sarà visitabile durante la IV edizione di Ilustramente e in seguito in altre occasioni da definire e di cui verrà data tempestiva comunicazione di volta in volta.

Tutte le opere selezionate saranno – comunque – in mostra permanente sul sito www.illustramente.it.

Articolo 6 – Vincitori

6.1 – Riconoscimenti e premi
Sarà riconosciuto un vincitore per categoria e un vincitore assoluto. Al vincitore assoluto andrà un premio in denaro di euro 500,00. La Giuria potrà liberamente e a suo insindacabile giudizio attribuire un numero variabile di eventuali menzioni speciali.
Alle menzioni speciali verranno assegnati dei voucher gratuiti per frequentare i workshop formativi che si svolgeranno nel contesto delle attività connesse Illustramente 2016. Al momento della pubblicazione del presente Bando gli organizzatori stanno valutando altre opportunità per ulteriori premi.

6.2 – Premio speciale “Siculamente”
Con la finalità di dare visibilità al lavoro dei partecipanti alla categoria “esordienti“, viene istituito un ulteriore premio denominato  “Premio speciale Siculamente”.
Al vincitore del “Premio speciale Siculamente” andrà un premio in denaro di euro 500,00 e la sua illustrazione sarà riprodotta in una t-shirt commercializzata nei punti vendita “Siculamente”.
Tutti i dettagli specifici per il vincitore sono pubblicati sul sito www.illustramente.it sotto la voce “Premio speciale Siculamente

Articolo 7 – La giuria

Selezione e determinazione dei vincitori
La Giuria sarà composta da tre personalità di rilievo nel mondo dell’illustrazione e dell’editoria e avrà il diritto insindacabile di individuare i vincitori e le opere ritenute idonee e attinenti al tema proposto.
I nomi dei componenti delle giuria saranno resi noti solo dopo le valutazioni. Le valutazioni avverranno sulle tavole rigorosamente anonime al fine di garantire una valutazione oggettiva.

Articolo 8 – Responsabilità dell’Organizzazione

I partecipanti al concorso sollevano gli organizzatori da ogni responsabilità per tutte le questioni che potrebbero insorgere, compreso il danneggiamento, furto o incendio delle opere durante il trasporto, la permanenza in Mostra e la loro restituzione. L’Organizzazione declina inoltre ogni responsabilità in merito a violazioni, contestazioni e rivalse (vedi Art. n.3), in caso di mancato recapito delle opere sia in fase di trasmissione che di restituzione. Gli organizzatori hanno il potere di risolvere qualsiasi caso non previsto nel presente regolamento. In caso di estrema necessità, essi si riservano la facoltà di interrompere, sopprimere, differire il Concorso e la manifestazione a esso collegata o di modificare il presente regolamento, in qualsiasi momento, in funzione delle esigenze di conduzione della stessa. Nessun danno di qualunque natura verrà riconosciuto ai partecipanti in ragione delle menzionate possibilità.
La partecipazione al Concorso implica l’accettazione di questo regolamento. In caso di controversie è competente il Tribunale di Palermo.

Articolo 9 – Privacy

Gli organizzatori si impegnano a usare le informazioni ricevute dai partecipanti secondo il codice sulla privacy (D.lg. n. 196 del 2003). Tutti i dettagli sui siti Internet dell’iniziativa.
Gli organizzatori, inoltre, si riservano il diritto di modificare successione, specifiche e modalità del concorso in relazione a situazioni contingenti. Ogni aggiornamento del concorso è disponibile sui siti Internet dell’iniziativa.